Alessia Labate "I want my heart back"

Alessia Labate ci parla del nuovo singolo del processo creativo , la collaborazione con Boss Doms e di molto altro.



  • Ciao Alessia e benvenuta su Brots. Hai avuto la possibilità di esprimerti ad alti livelli già da bambina con l’esperienza di Io Canto...quanto ti è stata utile questa esperienza e quanto può essere impattante nel percorso di vita di una ragazzina l’essere “popolari” fin da giovani?


La mia fortuna mio è stata avere mio padre al mio fianco che conosceva l’industria musicale e mi ha sempre detto di “volare basso” perchè oggi ti conoscono ti chiedono le foto, gli autografi,  domani non sei più nessuno.

I media hanno questo effetto, creano degli astri che poi cadono perchè arriva qualcun altro a sostituirli.

A livello musicale, queste esperienze, mi hanno formato molto. Tv, i live, andare in tour tutte cose che mi hanno fatto le ossa, da cui ho imparato molto e dalle quali ho creato molti contatti.


  • Hai un percorso che si è sviluppato molto sull’internazionalità e ti chiedo: quanto hai dovuto cercare il tuo suono ed uno stile che ti rispecchiasse a pieno?


Mi è venuto spontaneo ho sempre avuto una propensione all’internazionalità, a comporre in lingua inglese, un pò rifiutando italiano.

Anche se devo dire che ora mi sto aprendo verso questa direzione; la mia chiusura alla lingua italiana è stata in qualche modo indotta dal nostro mercato musicale che non ti concede di proporre brani in inglese e questo mi ha portata a dimostrare, con tutto il mio impegno, che avrei potuto ottenere soddisfazioni anche non adeguandomi a questo sistema.


  • Nella musica fare da soli è sempre controproducente: ho notato che nel tuo percorso hai collaborato con tantissime persone sia aiutando che facendoti aiutare: quanto è importante il confronto di idee?


Collaborare è un qualcuno può essere bellissimo o un incubo totale, questo posso dirti per mia esperienza.

Lavoro con persone che vogliono il mio input creativo e questo mi soddisfa molto. In una collaborazione è sempre fondamentale ricordarsi che non si sta facendo musica da soli ma con qualcun altro o in gruppo, ed ognuno deve essere ascoltato.

Mi capita, nella musica EDM la cantante o il cantante venga messo in secondo piano rispetto al produttore, al resto della canzone e questo mi dispiace.


  • E’ uscito il tuo nuovo singolo “I want my heart back” che già dal titolo da delle immagini molto forti: ce ne vuoi parlare? 


Questo è un pezzo molto sentito, scritto con Troy il mio compagno di avventure canadese  con il quale scrivo spesso.

Abbiamo cercato di dar voce ad un sentimento vero, vissuto, che poi nel testo si cerca di generalizzare in modo tale da rendere il messaggio accessibile a tutti, ma l’emozione nasce da qualcosa che abbiamo vissuto . 

Parla di riprendersi quello che si e dato ad una persona quando il rapporto tra i due è finito.

Quando si da tanto e poi tutto svanisce è importante riappropriarsi di ciò che si ha messo in gioco, su tutto, il proprio cuore. 

Il brano è frutto di una collaborazione internazionale ed è stato bellissimo lavorare in questo modo, al giorno d’oggi, grazie alla rete, alla tecnologia, siamo riusciti a farlo. 


  • Hai collaborato pure con Boss Doms: cosa vuol dire collaborare con un artista così importante?


E’ una di quelle persone delle quali non ti rendi conto deluso talento finché non lo vedi all’opera

All’occhio di alcuni il suo aspetto può sembrare “esagerato” ma poi, quando ti trovi in studio al lavoro, a produrre capisci quanto sia il suo valore. Lavorare con lui è processo caotico ma unico, è il suo processo creativo ed io lo rispetto molto.


  • Questa estate suonerai live? 


Per quest’anno no, non ho organizzato nulla, però vorrei farlo. Mi manca, non suono live da almeno 2 anni; ora mi sto dedicando molto al lavoro e allo studio, ma il ritorno sul palcoscenico arriverà presto.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

instagram icon
back to all posts