Cmqmartina torna il 13 maggio con "123 medicine"

Cmqmartina, la regina della nu-dance torna con il singolo 123 Medicine
  • Ciao Martina e benvenuta su Brots! Siamo molto felici di ospitarti! Come stai e come stai attraversando questo periodo di lenta ripresa?

Ciao a voi e grazie :)

Questo cambio stagione mi sta ammazzando il mood. 

Ora riposo, ma questa è l’ultima quiete prima della tempesta. Sto immagazzinando energie per un nuovo tour e tante cose meravigliose in arrivo. 


  • Sono dell’idea che la musica arrivi in ogni momento e luogo e “123 medicine” è una canzone nel tuo repertorio che mancava. Quanto ti ritrovi, in questo momento, anche all’essere più intimista?

Questo pezzo ha mostrato un lato di me che non avevo ancora avuto il coraggio di mostrare. La verità è che ci sono le notti in cui fai festa e non pensi a niente e le notti in cui butti fuori tutta la stanchezza che hai dentro, piangi e scrivi. Quella in cui ho scritto 123medicine era una di queste notti. Mi ha fatto molto bene. 


  • Sicuramente i tuoi fans rimarranno stupiti: pensi che in futuro cambierai spesso abito musicale? Hai sempre dimostrato di essere poliedrica…

Sinceramente: spero davvero di cambiare abito musicale in futuro! Mi piace fare cose diverse da quelle che ho già fatto. La contaminazione e l’influenza di suoni e culture diverse permette alla storia della musica di evolvere :) 


  • Chi è la prima persona a cui hai fatto sentire la canzone? E’ per te una persona speciale?

Se non sbaglio Milo, il mio manager. Gli mandai una versione piano voce registrata con l’iphone e la voce rotta. Ma ci piaceva. 


  • Chi ha prodotto la canzone e come ci avete lavorato? 

Questo pezzo ha fatto una lunga strada. Ho iniziato a lavorarci subito con Leonardo Lombardi e Marco Barbieri, i producer con cui lavoro alla maggior parte dei miei lavori. Dopo il primo provino del pezzo si è unito al team Mr Monkey e gli abbiamo costruito sopra un’altro castello di suoni. Poi abbiamo registrato un quartetto d’archi, una quantità quasi infinita di sintetizzatori e 123 medicine ha preso definitivamente forma. 


  • Hai avuto la fortuna di sperimentarti in moltissimi concerti: cosa vorresti portare di nuovo nel tuo spettacolo?

Il palco è il posto dove mi sento più libera. Prima di tutto vorrei che la gente ai miei concerti si sentisse come me…niente di nuovo. Con il tempo vorrei creare una performance piena di luci, musicisti e ballerini…


  • A proposito di live: hai in programma delle date estive?

Assolutamente si e non vedo l’ora. Le prossime sono Savigliano e Cremona. Per tutte le altre check my instagram ;)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

Nicholas Tasin
instagram icon
back to all posts