Fumè il cantautore che scrive per le “mancanze”

A tu per tu con il giovane cantautore, fuori dallo scorso 19 novembre con il nuovo singolo intitolato “Ring“
  • Ciao, come stai e come stai attraversando questa ripresa?


Ciao,

Sto cercando di trovare Un  equilibrio nel disequilibrio necessario per scrivere ed avere inspirazione. Solo quando faccio musica riesco a trovare la serenità che si abbraccia alla follia :)

Molto spesso la mia testa mi porta dentro tunnel infiniti no sense. Molto spesso sembra impossibile uscirne se non usando la razione. Usare il cuore sempre, ferisce molto di più ma si è anche molto più veri e questa cosa le persone che ti circondando se ne accorgono. Quando si usa il cuore le porte si aprono ma si soffre anche molto di più. E se le cose non vanno è molto peggio.

La mia vita in questo momento è un salto nel vuoto, x amore. Spero solo che la mia musica resti x sempre.

 

  • E’ uscito il tuo singolo “Ring” che parla di incomprensione. Quanto credi che la non comunicazione delle cose più basilari, in una relazione, porti inevitabilmente alla distanza?

 

Credo che la comunicazione sia alla base di tutto in questa vita.

Non solo in amore ma nei rapporti umani, come nell’amicizia e nel lavoro.

Il non parlare può far molto male, a volte però il silenzio è fondamentale, quando le parole diventano troppe e si perde L importanza di esse, ci possiamo ritrovare dentro un loop infinito che non porta a nulla.

Per avere un dialogo efficace, due persone  devono avere un equilibrio e un rispetto reciproco, bisogna saper ascoltare l’altro anche se quando stai per perdere qualcosa di importante il controllo delle emotions e la conversazione non è facile  da gestire, almeno x me. È importante saper ascoltare e non perdere la calma anche se  tieni a qualcosa che senti che sta per andare via.

 

  • Hai vissuto in prima persona queste situazioni?


Scrivo molto spesso improntando tutto su quello vivo o quello che vivono le persone vicino a me. Ogni tanto e necessario vivere e non chiudersi forzando L ispirazione o qualcosa che non vuole uscire x necessità. Importante per me avere comunque costanza Every day nel cercare nuove cose.

 

  • Come avete lavorato alla produzione di questo brano?

 

Come nel primo EP X AMORE uscito il 19 giugno 2020, è stato prodotto da dod, le melody fatte da me e WAGO e poi portate nella stanza dello spazio e del tempo da D. Un equilibrio sopra la follia :)

 

  • Sei il cantautore che scrive per le “mancanze”...ci vuoi raccontare meglio?

 

L’intero project di FUME’ è improntato su noi che ci accorgiamo delle cose solo quando non ci sono più.

Per tutti quelli che hanno paura di non farcela

Per tutti quelli che hanno perso l’amore della propria vita

Per tutti quelli che credono in qualcosa

Per tutti quelli che pensano sia impossibile

Per tutti quelli che hanno perso x amore

Per tutti quelli che si sentono soli.

Per tutti quelli che hanno perso qualcosa. O la stanno perdendo. O hanno paura di perderla

 

  • A proposito di mancanze…quanto ti manca esibirti costantemente live?

 

I live mi mancano più di ogni altra cosa, credo sia il momento più importante per sentire se tutto quello che hai fatto alle persone gli e arrivato davvero, spero il prima possibile come tutti gli altri

Che potremmo tornare a fare i live.

 

  • Quali sono gli obiettivi per il prossimo anno?

 

Usciranno dei  singoli che anticiperanno  il disco se il cielo sarà con noi  

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

Nicholas Tasin
instagram icon
back to all posts