Grido: "Tokyo & Rio" il nuovo singolo sull'amore.

È un brano rap, e in quanto tale è costituito da messaggio, narrazione, emozioni, riflessioni, flow e tecnica, ecco cosa è Tokyo & Rio.

  • Ciao e benvenuto! Come stai e come stai attraversando questa serie di periodi drammatici per il mondo? 


Sono sereno, porto avanti la mia musica anche se in questo momento  molto triste cerco di tenere l’ansia e le preoccupazioni al loro posto.


  • E’ uscito il tuo nuovissimo singolo “Tokio & Rio” che ci da la dimostrazione di quanto tu sia fan della serie di “La casa di carta” di Netflix…cosa pensi della serie e quale collegamento ha con il tuo singolo?


Tutto nasce dall’immagine di loro che scappano sull’isola deserta  nella loro fuga d’amore; l’idea del brano è partito da li per poi scrivere un pezzo molto personale, molto introspettivo.


  • Come avete lavorato alla produzione di questo pezzo?


Da un loop di Mastermind, un giro di pianoforte e da li è uscita di getto.


  • Ho sempre avuto la sensazione, ascoltandoti, di trovare nella tua musica una leggera “rara” perché riesce al contempo ad emozionare. Come hai sviluppato questa caratteristica nella tua musica?


Ne sono inconsapevole, quando faccio musica seguo molto l’istinto sono me stesso al 100%


  • Una decina di anni fa ascoltai per la prima volta “Fumo e malinconia” a Trento e diventò probabilmente una delle canzoni della mia estate…vuoi raccontarci qualcosa di quel brano?


Sentì quel pezzo di Anna Oxa e da li venne l’idea di rivisitare la tradizione italiana rendendola moderna e trasformandola in Rap.


  • Conosci il mercato degli NFT? Vorresti farne parte? 


Il mondo Nft non lo scopro adesso anche se non l’ho ancora capito fino in fondo. Ora lo vedo come una corsa all’oro; è molto affascinate soprattutto dal punto di vista artistico.


  • Quest’estate farai dei live?


Non ho ancora nulla di programmato, me lo auguro.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

Nicholas Tasin
instagram icon
back to all posts