"HEY BROTHER" dei KEEMOSABE

Hey Brother è il nuovo singolo dei Keemosabe feat. Stefan De Vrij
  • Ciao, come state e come state attraversando questo periodo di ripresa?


Stiamo a mille. Siamo pronti per ricominciare, anche se, per dirla tutta, non ci siamo mai fermati. Anzi, abbiamo sfruttato questo lungo periodo di fermo forzato per pianificare, per scrivere nuova musica, per acquisire nuove competenze e per creare un team di persone che creda nel nostro progetto. Finalmente, con un po’ di sano ottimismo, siamo gasati di veder riprendere i live e ascoltare tutta la nuova musica che sta uscendo in Italia e nel mondo! 

Ora aspettiamo il 9 luglio, perché, comunque vada la nostra uscita discografica, siamo soddisfatti del lavoro e dell’esperienza che abbiamo vissuto insieme a Stefan.


  • Un singolo (Hey Brother) davvero energico che rimane in testa e sembra destinato a diventare una hit internazionale: come avete raggiunto questo suono che è davvero clamoroso?


Vi ringraziamo per il complimento! Il nostro sound è in costante ricerca di nuove fonti di ispirazione. Sicuramente la collaborazione con Stefan è stata una ventata di aria fresca, perché ci ha messo in condizione di sperimentare nuove idee, trovare nuove soluzioni per far incontrare il nostro spirito Rock con il suo gusto classico di suonare il pianoforte.


  • Tra il resto lavorate con produttori davvero di spicco: come è il loro lavoro?


Tutte le persone che hanno collaborato insieme a noi hanno contribuito a dar vita a questo brano che anticipa molte novità per il nostro progetto. Noi adoriamo collaborare. Fa parte proprio del nostro modo di intendere la musica, la vita, le esperienze in generale. Collaborare porta sempre a considerare prospettive che da soli non coglieremmo. Che dire, per noi è una fortuna immensa avere la possibilità di lavorare e imparare da personaggi del calibro di Tommaso Colliva, il produttore che ha seguito questo singolo. 


  • Avete un occhio attento anche per i talenti perché non è così facile sapere che un campione della serie A è anche un artista molto valido: come avete scoperto il talento di Stefan De Vrij?


Ci siamo incontrati a Milano, abbiamo chiacchierato in una lunga passeggiata dopo gli allenamenti dell’Inter. C’è stato subito un grande feeling con Stefan. Condividiamo proprio gli stessi gusti musicali. Tutto è iniziato così, in maniera spontanea e senza sovrastrutture. Stefan ci ha raccontato la sua passione per la musica e il pianoforte e noi abbiamo condiviso con lui la nostra esperienza del nostro tour auto-organizzato nei Paesi Bassi. In meno di mezz’ora stavamo già parlando di andare in studio assieme a scrivere ed incidere un brano. 


  • Siete pure interisti? (faccia che ride)


1/3 interisti. Seguiamo il calcio, non siamo dei fanatici. Più che la fede calcistica per noi ha maggiore importanza l’appartenenza musicale e soprattutto la passione per il Rock Moderno condivisa con Stefan. 


  • La musica live è stata ferma per molto tempo: avete in programma attività live?


La nostra vita è il palco, se dipendesse da noi saremmo sempre e costantemente in tour. I nostri fan lo sanno, perché ci hanno visti suonare nei posti più disparati, davanti a pochissime persone o migliaia di partecipanti. Per noi è sempre la stessa emozione poter creare quel momento speciale in cui si crea una connessione indescrivibile tra palco e pubblico.

Ad agosto ci esibiremo in un grande evento a Milano che non possiamo ancora rivelare, ma siamo pronti a qualsiasi nuova opportunità e siamo sicuri che il futuro ci porterà belle sorprese e ci permetterà di ricominciare la nostra vita in tour!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

instagram icon
back to all posts