“Pioggia di CBD” è il nuovo singolo di Chiamamifaro

Chiamamifaro è pronta a tornare live dopo il nuovo singolo "Pioggia di CBD"

  • Ciao Angelica e ben ritrovata su Brots! Come stai e come stai attraversando questo periodo abbastanza particolare? Le notizie del mondo non sono molto incoraggianti…fortuna ci sta ancora la musica.


Ciao, grazie mille del benvenuto. Le notizie di questi giorni sono preoccupanti. Svegliarsi il giorno dell’uscita della tua canzone e leggere cosa sta succedendo non lontano da noi in queste ore sicuramente spegne un po’ l’entusiasmo. Sono io la prima ad avere la testa da un’altra parte. Ma penso anche che in un certo senso non ci sia mai un momento in cui la musica non serva e dunque cerco di concentrarmi sulle cose positive di questa uscita.


 

  • Quando ti ascolto percepisco un enorme ricerca nella semplicità. E’ una tua caratteristica?


Si credo che la semplicità sia una cosa che cerco molto nelle mie canzoni. Fare musica leggera in un certo senso significa fare musica semplice, anche se poi talvolta è molto più complicato di quanto si creda. Diciamo che nel processo di creazione della mia musica ci sono tante cose complicate, ma quando la canzone risulta semplice al pubblico significa che ho fatto un buon lavoro.



  • Innanzitutto sentiti complimenti per il tuo nuovissimo singolo “Pioggia di cbd” che utilizza una metafora molto interessante: ovvero le cimici nella testa. Cosa volevi intendere? Io lo ho interpretato come se qualcuno avesse la magnifica capacità di leggerti dentro…è cosi?


Grazie per i complimenti innanzitutto. La metafora delle cimici l’hai interpretata nella maniera più corretta ahah. Si intendono proprio le cimici spie, quelle che si usano sempre nei film per spiare il nemico senza che lui se ne accorga. E in questo caso qualcuno me le ha piazzate proprio dentro la mia testa in modo da poter ascoltare i miei pensieri.


  • Nel tuo modo di scrivere riesci ad esprimere dei concetti profondi con un lessico molto giovanile che rende la tua scrittura veramente particolareggiata. Ci vuoi spiegare come nasce un tuo brano e se poi la scelta di immagini simpatiche in realtà ha un significato più profondo di quello che si pensi? 


Certo. Nella maggior parte dei casi nelle mie canzoni nasce per prima la parte melodica e musicale, che è quella che mi viene più di getto e nella quale devo riflettere meno.

Dopodiché arriva il testo che invece è tutt’altra storia. Ci metto anche settimane a

scriverlo. Di solito faccio una lista di immagini che mi piacciono e che hanno a che fare con il tema della canzone e poi pian piano le metto in metrica. È sicuramente la parte più

difficile ma anche quella che da più soddisfazione quando il pezzo è finito.



  • Pochi mesi fa è uscito un’altro singolo molto bello chiamato “Addio sul serio” che parla del saluto che hai dovuto dare al tuo animale domestico. Non noti che quando si saluta un animale, spesso dopo gli anni se ci ripensi, ti si presentano solo ricordi positivi e il ricordo scalda invece di ferire…credi sia questa la bellezza di avere un animale? 


Sì assolutamente. Addio sul serio, infatti, è una canzone che parla di un addio ma in maniera molto singolare. Gli addii che diamo generalmente sono pieni di rabbia o di tristezza o di rancore. Questo invece, che come hai detto tu è per un cane che non c’è più, è un addio di una tenerezza infinita e che col tempo non fa che diventare più dolce


  • Sembrava ieri l’inverno eppure l’estate è già alle porte. Sarai in giro per tutta l’italia a cantare le tue canzoni?


Certamente. Non vedo l’ora che arrivi l’estate e non vedo l’ora di tornare per strada con la macchina piena di strumenti. Già nei prossimi giorni comincerò ad annunciare alcune delle date di quest’estate e mi rende felice il solo pensiero. Speriamo che sia un’ estate strapiena di musica.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse varius enim in eros elementum tristique. Duis cursus, mi quis viverra ornare, eros dolor interdum nulla, ut commodo diam libero vitae erat. Aenean faucibus nibh et justo cursus id rutrum lorem imperdiet. Nunc ut sem vitae risus tristique posuere.

Nicholas Tasin
instagram icon
back to all posts